Skincare routine mattutina by Mara de Marco

Eccoci finalmente qui con il primo, attesissimo, appuntamento dedicato alle Skincare Routine firmato Mara de Marco. Mara ti racconterà come inserire una selezione dei nostri prodotti nei tuoi rituali di bellezza quotidiani.

Se vuoi saperne di più sulla pelle e sulla skincare, non perderti il suo corso online: DoYouSkincare

La skincare routine mattutina spesso viene sottovalutata, invece ha un ruolo fondamentale per mantenere la nostra pelle bella e in salute. Dobbiamo pensare infatti che la mattina prepariamo la nostra pelle per affrontare tutta la giornata e quindi dobbiamo assicurarci di scegliere i prodotti giusti.

In questa serie di skincare routine, vi mostrerò all’azione e vi racconterò i miei prodotti preferiti che potete trovare qui sul sito di Plentiness.

Ecco una delle mie routine mattutine preferite!

Skincare routine mattutina: la detersione

Il primo step è sempre la detersione che va scelta sia in base al proprio tipo di pelle sia in base alla piacevolezza del prodotto. Eh si! Scegliere un prodotto che ci piace utilizzare e che ci da delle belle sensazioni è importante per iniziare la giornata al meglio e soprattutto per farci venire voglia di utilizzarlo ed essere costanti.

Stamattina ho scelto un Gel detergente delicato e dalla texture fresca, piacevole e coccolosa: Gentle Gel Facial Cleanser di Grown Alchemist. L’estratto di foglie di geranio, bergamotto, camomilla e petali di rosa spremuti a freddo lo rendono un prodotto adatto anche alle pelli più sensibili, pulisce a fondo senza disidratare ed aggredire la pelle, regalando una bellissima sensazione di pulito e morbidezza.

Spesso lo uso direttamente sotto la doccia, grazie alla sua confezione pratica è comodissimo da utilizzare anche in questa modalità ed in questo modo evito di pulire il viso con prodotti non specifici.

Una maschera di mattina? Why not!

Uscita dalla doccia la pelle è prontissima a ricevere i trattamenti e quando ho un po’ più di tempo e noto di avere un incarnato più spento del solito, mi dedico dieci-quindici minuti mentre faccio colazione, scelgo cosa indossare e mi asciugo la chioma, per una maschera mattutina: mi aiuta a svegliarmi, migliora l’aspetto della mia pelle e mi mette il buonumore. 

Questa volta ho scelto la Detox Superfood Mask di Alex Carro. La sua texture è super morbida e confortevole e gli estratti di soia, cavolo e curcuma hanno un potere lenitivo, rivitalizzante e donano all’incarnato un aspetto più luminoso.

Un’altro dei miei più grandi crucci sono le labbra secche e mentre lascio in posa la maschera viso ne approfitto per applicare Wonderbalm di The Glow, un balsamo multiuso ricco e super nutriente che grazie al burro di Cupuaçu, Olio di Mandorla ed estratto di Lithospermum può essere utilizzato per nutrire, elasticizzare e stimolare il processo di ripristino di tutte zone della nostra pelle che sono più disidratate e bisognose di nutrimento.

Passati 15 minuti, rimuovo il tutto con un dischetto di spugna di cotone riutilizzabile e acqua tiepida, in modo da effettuare anche una leggerissima esfoliazione meccanica.

Il contorno occhi del cuore

Applico con un leggero massaggio e stimolando il microcircolo, il contorno occhi Age-Repair Eye Cream di Grown Alchemist, che è decisamente entrato nell’olimpo dei miei preferiti perché fa decisamente quello che promette: sgonfia le borse, schiarisce le occhiaie, rassoda ed elasticizza, minimizzando i segni di espressione. Contiene un boost di peptidi estratto di centelle asiatica, soia e germe di grano.

Per concludere: siero e crema

Concludo la mia skincare routine mattutina con siero e crema giorno e dato che la mia pelle è particolarmente discromica e spenta, scelgo di utilizzare il siero Illuminating Matrix Liquid di Alex Carro. Ha una texture molto liquida e si assorbe completamente, lo trovo quindi adatto davvero a tutti i tipi di pelle, dalla più secca a quella più oleosa. Bastano uno o due “pump” per viso, collo e décolleté. Disseta la pelle e va a lavorare su macchie e pelle spenta in modo davvero efficace, grazie a agli estratti di Sophora e liquirizia e migliorando anche la grana della pelle grazie agli Alfa-Idrossiacidi.

Come crema giorno, per me che ho una pelle mista-secca e sensibile, ho scelto Hydra Repair Day Cream di Grown Alchemist. Nonostante la sua texture apparentemente ricca, ha un’ottimo assorbimento e regala una sensazione di comfort estremo grazie agli estratti di oliva, Olio di Babassu, acido ialuronico e olio di gerani: una combo di ingredienti che re-idratano, proteggono senza appesantire la pelle.

Tempo di esecuzione di questa routine, doccia, colazione e maschera compresa, 25 minuti.

Se non suona la sveglia e devi correre, rimanda la maschera alla sera e sarai pronta in 5 minuti, caffé volante compreso! 

Alla prossima skin care routine!

Share this post

CERCA IN TUTTE LE CATEGORIE

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.