Cosmetici con Vitamina C: perché dovresti utilizzarli

Cosmetici con Vitamina C: perché dovresti utilizzarli

Ti sarà probabilmente capitato di sentir parlare di cosmetici con Vitamina C e dei meravigliosi effetti che gli vengono attribuiti, no? Se sei curios* di saperne di più questo articolo potrebbe aiutarti!

Cosmetici con Vitamina C - cover
Ph. by Suzanne Saroff

Le principali proprietà della Vitamina C

La Vitamina C è un potente antiossidante che contrasta la formazione di radicali liberi e limita lo stress ossidativo. Protegge la pelle dall’azione dannosa dei raggi UV e dagli agenti atmosferici inquinanti causa di invecchiamento precoce e degrado del collagene. Lo stress ossidativo provocato dai fattori ambientali è anche responsabile di irritazioni, infiammazioni e sensibilità.

I cosmetici a base di Vitamina C vengono utilizzati principalmente per:

  • Uniformare e schiarire la pelle
  • Incrementare la produzione di Collagene ed Elastina, migliorando il tono cutaneo

La Vitamina C previene una produzione eccessiva di melanina ed è efficace in caso di iperpigmentazione, macchie solari, melasma o cicatrici acneiche.

Il suo effetto “healthy ageing” è dovuto agli antiossidanti che proteggono il collagene già presente nella pelle e ne stimolano la produzione.

Benefici dei cosmetici con Vitamina C

In base alla qualità e alla concentrazione di Vitamina C dei prodotti che hai scelto, dovrai attendere tra le 2 e le 4 settimane per i primi risultati visibili per quanto riguarda macchie e piccole cicatrici.

Se hai scelto la Vitamina C per le sue caratteristiche pro-ageing, tonificanti e anti-rughe la differenza sarà visibile dopo circa 3 mesi di utilizzo regolare.

Sii costante: i risultati si noteranno.

Vitamina C pura o “derivata”

Se da un lato la Vitamina C ha molte proprietà benefiche, è da sempre nota per la sua personalità “instabile”, come la definiscono chimici, scienziati e formulatori. A cosa si riferisce l’instabilità della Vitamina C? Al fatto che è una sostanza molto sensibile a Ph, ossidazione e contatto con l’acqua.

La Vitamina C nella sua forma pura (Acido L-Ascorbico) è molto facile da trovare ma ti capiterà di vedere alcuni suoi derivati più stabili all’interno di cosmetici “a base di Vitamina C”.

Alcuni di questi derviati (che non sono Vitamina C ma si trasformano in Acido Ascorbico quando assorbiti dalla pelle) sono il sodium ascorbyl phosphate, l’ascorbyl palmitate, il retinyl ascorbate, il tetrahexyldecyl ascorbate e il magnesium ascorbyl phosphate.

Il Sodium Ascorbyl Phosphate

Uno dei derivati della Vitamina C che ci appassiona di più è il Sodium Ascorbyl Phosphate (SAP), una sostanza efficace adatta a tutti i tipi di pelle.

Diversi studi clinici hanno dimostrato che è efficace nello schiarire e uniformare la carnagione. Oltre a questo, supportare la pelle in caso di acne perché tiene a bada infiammazioni e brufoli. Inoltre rallenta e prevenire i primi segni dell’invecchiamento cutaneo come linee sottili e iperpigmentazione.

Uno studio ha dimostrato che, utilizzato per un periodo di 90 giorni, il Sodium Ascorbyl Phosphate riduce la produzione di secrezioni sebacee lasciando la pelle meno unta e soggetta all’acne.

Il SAP è stato comparato a diversi altri derivati dell’Acido L-Ascorbico in diversi studi, rivelandosi come più stabile e meno soggetto alla proliferazione di batteri, muffe e funghi.

holi (c) di Agent Nateur è una formula di Vitamina C per uso topico a base di derivato Sodium ascorbyl phosphate (SAP) e Calcium ketogluconate. La formula è davvero unica e concentrata, oltre che stabile e adatta a tutti i tipi di pelle.

Share this post

CERCA IN TUTTE LE CATEGORIE

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

preloader